FANDOM


Stagioni
2011-12 2012-13 2013-14

La stagione 2012-2013 del Milan inizia il 9 luglio 2012, dove, a Milanello, con più di 2.000 tifosi al seguito, la squadra rossonera si raduna per la preparazione estiva. Sono assenti, però, calciatori come Nesta, Gattuso, Seedorf e Inzaghi, che lasciano la società rispettivamente dopo 10, 13, 10 e 11 anni di militanza, oltre ai brasiliani Pato e Gabriel, impegnati alle Olimpiadi di Londra, e ai giocatori reduci dall'Europeo disputato in Polonia ed Ucraina.

La formazione di Allegri, dopo aver perso altri giocatori importanti come Thiago Silva, Zlatan Ibrahimović e Antonio Cassano (i primi due ceduti al Paris Saint-Germain, il terzo all'Inter), nell'avvio di stagione stenta a trovare risultati utili, perdendo all'esordio in campionato a San Siro contro la Sampdoria per 1-0 , e pareggiando per 0-0 nella prima partita della fase a gironi di Champions League contro l'Anderlecht.

Dopo risultati altalenanti, salvo un filotto di cinque risultati utili consecutivi (4 vittorie ed 1 pareggio) tra la 13ª e la 17ª giornata, i rossoneri chiudono il girone d'andata al 7º posto, grazie a 9 vittorie, 3 pareggi e 7 sconfitte, con 36 gol fatti e 26 subiti. In Champions il Milan riesce a passare il turno come 2º classificato del proprio girone, grazie anche alla vittoria esterna nella 5ª giornata sul campo dell'Anderlecht; agli ottavi di finale l'urna di Nyon riserva al Diavolo il Barcellona. La squadra milanese, grazie alla vittoria casalinga per 3-0 contro la Reggina, accede anche al turno successivo di Coppa Italia, dove incrocia la Juventus. Nella partita secca di Torino il Milan perde contro i bianconeri per 2-1, dopo le reti di Stephan El Shaarawy e Sebastian Giovinco nella prima frazione di gioco e di Mirko Vučinić nei tempi supplementari, uscendo così dalla competizione.

Il 2 marzo 2013 il Milan si posiziona per la prima volta nel corso della stagione al terzo posto solitario, ottenuto grazie a 14 risultati utili tra la 13ª e la 27ª giornata (10 vittorie, 4 pareggi e 1 sconfitta), scavalcando e battendo la Lazio per 3-0 a San Siro, con una doppietta di Giampaolo Pazzini e una rete di Kevin-Prince Boateng. In Champions, dopo il 2-0 dell'andata a San Siro contro il Barcellona, i rossoneri escono dalla competizione a causa della sconfitta per 4-0 al Camp Nou nel match di ritorno.

Il 21 aprile 2013, con la sconfitta per 1-0 contro la Juventus, la squadra milanese interrompe una serie di 14 risultati utili consecutivi (9 vittorie e 5 pareggi, ultima sconfitta il 22 dicembre 2012 contro la Roma), trovandosi 3º a -7 dal Napoli e a +1 sulla Fiorentina. Il 5 maggio seguente, grazie alla vittoria per 1-0 in casa contro il Torino in occasione della 35ª giornata, il Milan allunga a +4 sul 4º posto occupato dai viola, sconfitti al Franchi contro la Roma (0-1). Nei due turni successivi la Fiorentina rosicchia ai rossoneri 2 punti, grazie a due vittorie con Siena e Palermo con il Milan che vince 0-4 contro il Pescara ma pareggia per 0-0 in casa contro la Roma. Il Diavolo riesce a mantenere il distacco in occasione dell'ultima giornata di campionato, che vede il Milan vittorioso in rimonta a Siena contro i bianconeri (1-2) e i viola dilagare (inutilmente) a Pescara (1-5). Il Milan, quindi, accede ai preliminari di Champions League dopo 21 vittorie, 9 pareggi e 8 sconfitte, con 67 gol fatti e 39 subiti. In totale i rossoneri collezionano 25 gare vinte, 11 pareggiate e 12 perse, con 80 reti all'attivo e 51 al passivo.

Maglie e SponsorModifica

2012-2013

2012-13 away Third 2012-13 GK Kit 2012-13 GK 2 2012-13

Lo sponsor tecnico per la stagione 2012-2013 è Adidas, mentre lo sponsor ufficiale è Fly Emirates. La prima divisa è una maglia a strisce verticali larghe, della stessa dimensione, rosse e nere, con pantaloncini bianchi e calzettoni neri. La divisa di riserva è bianca con una banda rossonera orizzontale, mentre la terza divisa è una maglia nera caratterizzata, all'altezza del petto, da un taschino con sopra un tricolore.

RosaModifica

tabella incompleta

Giocatore # Nazione Ruolo Note
Marco Amelia 1 Italia Portiere
Christian Abbiati 32 Italia Portiere
Ferdinando Coppola 51 Italia Portiere Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
Gabriel 59 Brasile Portiere
Mattia De Sciglio 2 Italia Difensore
Philippe Mexes 5 Francia Difensore
Francesco Acerbi 13 Italia Difensore Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
Bartosz Salamon 14 Polonia Difensore Acquistato durante la sesione invernale di calciomercato
Djamel Mesbah 15 Algeria Difensore Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
Cristian Zapata 17 Colombia Difensore
Ignazio Abate 20 Italia Difensore
Daniele Bonera 25 Italia Difensore
Dídac Vilà 35 Spagna Difensore
Mario Yepes 76 Colombia Difensore
Luca Antonini 77 Italia Difensore
Cristian Zaccardo 81 Italia Difensore Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
Sulley Muntari 4 Ghana Centrocampista
Antonio Nocerino 8 Italia Centrocampista
Kevin-Prince Boateng 10 Ghana Centrocampista
Bakaye Traoré 12 Mali Centrocampista
Rodney Strasser 14 Sierra Leone Centrocampista
Mathieu Flamini 16 Francia Centrocampista
Riccardo Montolivo 18 Italia Centrocampista
Kevin Constant 21 Guinea Centrocampista
Massimo Ambrosini (capitano) 23 Italia Centrocampista
Urby Emanuelson 28 Olanda Centrocampista Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
Nigel De Jong 34 Olanda Centrocampista
Adrià Carmona 55 Spagna Centrocampista Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
Mattia Valoti 57 Italia Centrocampista Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
Robinho 7 Brasile Attaccante
Alexandre Pato 9 Brasile Attaccante Ceduto durante la sessione invernale di calciomercato
Giampaolo Pazzini 11 Italia Attaccante
M'Baye Niang 19 Francia Attaccante
Bojan Krkić 22 Spagna Attaccante
Andrea Petagna 37 Italia Attaccante Aggregato alla prima squadra dalla Primavera
Mario Balotelli 45 Italia Attaccante Acquistato durante la sessione invernale di calciomercato
Stephan El Shaarawy 92 Italia Attaccante

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale