FANDOM


Simic Dario
Dario Šimić (Zagabria, 12 novembre 1975) è un ex calciatore croato, di ruolo difensore.

Caratteristiche tecnicheModifica

Simic era un giocatore molto versatile. Occupava la posizione di difensore centrale, ma ha giocato anche come terzino destro e come libero.

CarrieraModifica

Affermatosi nella Dinamo Zagabria nel gennaio 1999 approda all'Inter. Esordisce in Serie A il 10 gennaio 1999 in Inter-Venezia 6-2. In nerazzurro gioca fino al 2002, collezionando un terzo posto nella stagione 2001-2002. Ha segnato la sua unica rete in nerazzurro il 16 gennaio 2000, nell'incontro vinto per 2-1 sul Cagliari.

In seguito passa al Milan. Schierato come terzino destro o difensore centrale, in rossonero conquista uno scudetto, una Coppa Italia, una Supercoppa italiana, due Champions League, due Supercoppe Europee e una Coppa del mondo per club.

Dopo alcune dichiarazioni rese durante la stagione 2007/08 riguardo ad un proprio scarso impiego tra i titolari, l'11 agosto 2008 il club rossonero ha annunciato la cessione del difensore croato a titolo gratuito al Monaco. Dopo una prima stagione da titolare, nel secondo anno ha perso il posto e non è mai sceso in campo.

Il 27 aprile 2010 è tornato alla Dinamo Zagabria a parametro zero.

L'11 agosto 2010 ha annunciato il suo ritiro dall'attività agonistica.

StatisticheModifica

Stagione Campionato Coppa Italia Coppe Europee Altre Coppe Totale
Comp Pres Reti Pres Reti Comp Pres Reti Comp Pres Reti Pres Reti
2002-03 A 29 1 3 0 UCL 13 0 - - - 45 1
2003-04 A 10 0 6 0 UCL 2 0 SU 1 0 19 0
2004-05 A 2 0 1 0 - - - - - - 3 0
2005-06 A 15 0 4 0 UCL 2 0 - - - 21 0
2006-07 A 22 0 6 0 UCL 6 0 - - - 34 0
2007-08 A 4 0 2 0 UCL 1 0 SU + CM 0 + 0 0 7 0
Totale 82 1 22 0 24 0 1 0 129 1

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale