FANDOM


Didac Vilà
Dídac Vilà Rosselló 
(Mataró, 9 giugno 1989), è un calciatore spagnolo, difensore del Milan.

BiografiaModifica

Dopo essere approdato nelle giovanili dell'Espanyol nel 1999 all'età di 10 anni, dalla stagione 2008-2009 Dídac ha iniziato a giocare nella squadra B del club spagnolo, con cui nel 2009 ha vinto il gruppo V della Tercera División conquistando la promozione in Segunda División B dopo lo spareggio contro il Tenerife B. Nel 2008 i tifosi dell'Espanyol lo hanno prelevato dal centro d'allenamento e condotto in sede per firmare il suo primo contratto da professionista. In un anno e mezzo con l'Espanyol B ha collezionato, in totale, 44 presenze e 3 gol.

Il 29 gennaio 2009 ha esordito in prima squadra in Coppa del Re contro il Barcellona, subentrando negli ultimi minuti di gioco a Sergio Sánchez.

A partire dalla seconda metà della stagione 2009-2010 ha iniziato a giocare stabilmente in prima squadra, con cui ha esordito da titolare nella Primera División spagnola il 30 gennaio 2010 contro l'Athletic Bilbao. Nella prima stagione con la società biancoblu ha totalizzato 10 presenze, alle quali se ne sono aggiunte altre 13 in quella seguente.

Carriera al Milan:Modifica

Il 28 gennaio 2011 il Milan ha acquistato a titolo definitivo il giocatore, che ha firmato un contratto quadriennale fino al 30 giugno 2015. Il 7 maggio 2011 ha vinto il suo primo scudetto con i rossoneri, grazie allo 0-0 contro la Roma a due giornate dalla fine del campionato. Due settimane più tardi, il 22 maggio seguente, ha esordito con la maglia della società milanese nell'ultima partita di Serie A contro l'Udinese.

L'8 giugno 2011 l'Espanyol ha annunciato il suo ritorno in prestito per la stagione 2011-2012. L'11 gennaio 2012, nella gara di ritorno degli ottavi di finale di Coppa del Re vinta per 4-2 contro il Córdoba, ha segnato il suo primo gol da professionista, realizzando la rete del momentaneo 3-0. Il 22 aprile seguente, nella gara persa per 3-1 in casa dell'Atlético Madrid, ha realizzato la prima rete personale nella Primera División spagnola.

Terminato il prestito, il terzino spagnolo è tornato al Milan. Il 31 luglio 2012 la squadra rossonera si è accordata con il Valencia per il trasferimento del giocatore in prestito con diritto di riscatto, ma la trattativa è poi saltata a causa del mancato superamento delle visite mediche per una sospetta pubalgia. Confermati i problemi di pubalgia, il 21 agosto seguente si è sottoposto ad un intervento chirurgico che lo costringe a star lontano dai campi di gioco per circa 8 settimane.

Il 25 luglio 2013 è passato in prestito al Betis, scegliendo di indossare la maglia numero 12. Con la squadra di Siviglia ha esordito nelle competizioni UEFA per club, giocando il 19 settembre 2013 la partita di Europa League 2013-2014 contro il Lione. Sempre nella stessa manifestazione ha segnato il primo gol con la maglia dei biancoverdi grazie alla rete realizzata nei minuti iniziali della partita del 20 febbraio 2014 contro il il Rubin Kazan, valevole per l'andata dei sedicesimi di finale e terminata 1-1.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale